10) Magia

Magia Mitica

Gli incantesimi mitici attingono al Potere Mitico dell'incan­tatore per creare effetti magici ancor più potenti: Palla di Fuoco (Mitico) incendia le creature colpite, Armatura Magica (Mitico) può negare i colpi critici e così via. Tuttavia, non si tratta di incantesimi distinti che si ottengono come incantesimi conosciuti dalla propria classe di incantatore, ma versioni miti­camente caricate degli incantesimi che già si conoscono.

Imparare Incantesimi Mitici

Per imparare un incantesi­mo mitico, il personaggio deve selezionare la capacità di percorso universale Incantesimi Mitici o il talento Incantesimo Ascendente. Così facendo, sblocca il segreto per utilizzare il proprio Potere Mitico per amplificare gli incantesimi non mitici scelti.

Lanciare Incantesimi Mitici

Se il personaggio conosce la versione mitica di un incantesimo, ogni volta che lo lancia, può spendere un uso del Potere Mitico per convertirlo nella sua controparte mitica. Ciò non cambia il livello dello slot usato per lanciare l'incantesimo.

Se il personaggio è un incantatore che prepara gli incantesimi (come un Chierico o un Mago), non deve mai preparare la versione mitica di un incantesimo: se prepara la versione non mitica, può lanciare l'incantesimo come versione mitica spendendo un uso del Potere Mitico. A meno che non sia indicato diversamente, lanciare la versione mitica di un incantesimo non richiede più tempo del lancio della versione non mitica.

Effetti degli Incantesimi Mitici

A meno che non sia indicato diversamente, un incantesimo mitico funziona proprio come la sua versione non mitica. Per esempio, gli Zombi creati da Animare Morti e Animare Morti (Mitico) contano ai fini del limite di DV dell'incantesimo riguardante il numero di Non Morti che si possono controllare contemporaneamente e una creatura caotica è immune a Martello del Caos (Mitico) come lo è a Martello del Caos.

A meno che la descrizione di un incantesimo mitico non indichi che aumenta, rimpiazza o migliora un effetto dell'incantesimo non mitico o che crea un effetto al posto di quello della controparte non mitica, l'incantesimo mantiene tutti gli effetti dell'incantesimo non mitico oltre agli effetti della versione mitica. Per esempio, l'incantesimo Blasfemia (Mitico) prevede delle penalità per creature che falliscono il Tiro Salvezza; dato che la descrizione non indica che queste penalità rimpiazzano quelle di Blasfemia non mitico, si aggiungono agli effetti dell'incantesimo non mitico.

Incantesimi Mitici Potenti

La versione potente di un incantesimo mitico ha lo stesso effetto dell'incantesimo mitico, più benefici o opzioni addizionali, oppure effetti maggiori. Alcuni effetti potenti richiedono di avere una Categoria minima per essere lanciati come incantesimo mitico potente. Se questo è il caso, il requisito riguardante la Categoria per gli effetti potenti è indicato tra parentesi nella sezione relativa. Per esempio, "Potente (4°)" significa che l'incantatore deve essere almeno di 4° Categoria per usare questa opzione. Se il personaggio conosce un incantesimo mitico, sa automaticamente lanciarne la versione potente dopo aver raggiunto la Categoria richiesta.

Lanciare la versione potente di un incantesimo mitico richiede che il personaggio spenda più usi del Potere Mitico.

Il numero di usi addizionali richiesti per la versione potente è indicato nella sezione "Potente" dell'incantesimo e include l'uso del Potere Mitico necessario per lanciare la versione mitica dell'incantesimo. Quando lancia un incantesimo, il personaggio deve decidere se lanciare la versione non mitica, quella mitica o quella mitica potente e spendere il numero appropriato di usi del Potere Mitico. il personaggio non può lanciare la versione non mitica dell'incantesimo e poi spendere un uso del Potere Mitico per cambiarlo nella versione mitica, né può lanciarne la versione mitica base e poi spendere la differenza in Potere Mitico per cambiarlo nella versione potente.

Esempio: Il personaggio è un Mago di 9° livello/Arcimago di 6° Categoria che conosce Animare Morti (Mitico) e ha preparato Animare Morti. Lanciare Animare Morti funziona come di norma e non richiede utilizzi di Potere Mitico. Lanciare Animare Morti (Mitico) richiede la spesa di un uso del Potere Mitico quando si lancia l'Animare Morti preparato. Lanciare la versione potente di Animare Morti (Mitico) richiede la spesa di due usi del Potere Mitico (e non tre) quando si lancia l'Animare Morti preparato.

Incantesimi Mitici negli Oggetti Magici

Gli incantesimi mitici non possono essere lanciati negli oggetti magici, a meno che non si tratti di Artefatti (per esempio, non si può mescere una pozione di Cura Ferite Leggere (Mitico)).

Incantesimi Mitici nel Blocco Statistiche

Nel blocco statistiche di una creatura, un apice "M" indica che la creatura conosce la versione mitica dell'incantesimo.

Possente

Gli incantesimi che il personaggio lancia come mitici possono anche essere lanciati in una forma possente, a cui è più difficile resistere. Spendendo un uso addizionale del Potere Mitico, l'incantatore aumenta di 2 la CD del Tiro Salvezza dell'incantesimo e ottiene bonus +2 alla prova di livello dell'incantatore effettuata per superare la Resistenza agli Incantesimi.

Resistente

Gli incantesimi che il personaggio lancia come mitici possono anche essere lanciati in una forma resistente, che è più difficile da dissolvere o controincantare. Si deve spendere un uso addizionale del Potere Mitico: tutte le prove effettuate per dissolvere l'incantesimo subiscono penalità -­4 e l'incantesimo non può essere controincantato, a meno che l'incantatore avversario non spenda a sua volta un uso del Potere Mitico per superare la resistenza dell'incantesimo (in tale caso si applicano le normali regole per il controincantesimo).

L'incantatore può combinare le forme possente e resistente dell'incantesimo; per farlo, deve spendere un totale di due usi addizionali del Potere Mitico. Allo stesso modo, può lanciare la forma possente e resistente di incantesimi mitici potenti.

Categorie nella Descrizione degli Incantesimi Mitici

A meno che non sia indicato diversamente, ogni riferimento alla Categoria nella descrizione di un incantesimo mitico è alla Categoria della creatura che lancia l'incantesimo. Ogni volta che un incantesimo mitico si riferisce a metà della Categoria, il minimo è 1 (ossia che l'incantatore ottiene comunque un beneficio alla 1° Categoria).

Nuovi Incantesimi

I seguenti sono nuovi incantesimi influenzano in qualche modo le regole o le creature mitiche. Non è necessario possedere una Categoria Mitica per lanciare gran parte di questi incantesimi.

Mitico: Alcuni di questi incantesimi hanno una versione mitica proprio come per incantesimi preesistenti quali Animare Morti o Palla di Fuoco.

Potente: Come per le voci dell'incantesimo mitico, se un incantesimo ha una versione potente, questa è indicata nella sua descrizione.


Fonte: http://www.d20pfsrd.com/mythic/mythic-magic/