13) Bestiario

Cinghiale CrudeleGS 4 PE: 1200

Il dorso di questo cinghiale dalle enormi dimensioni si solleva ricurvo. I suoi occhi rossi sono impolverati e gli zoccoli irsuti pieni di mosche.
Allineamento: N
Categoria: Animale Grande

Animale

Un animale è una creatura vivente non umana, di solito un vertebrato privo di capacità magiche ed incapace di linguaggio o di creare una cultura. Gli animali sono di solito seguiti da informazioni su come possono fungere da Compagni. Un animale ha i seguenti privilegi.

Tratti

Un animale possiede i seguenti tratti (se non è indicato diversamente nella descrizione della creatura).

  • Punteggio di Intelligenza pari a 1 o 2 (una creatura con un punteggio di Intelligenza pari a 3 o superiore non può essere un animale).
  • Visione Crepuscolare.
  • Allineamento: sempre neutrale.
  • Tesoro: nessuno.
  • Competente soltanto nelle sue armi naturali. Un'erbivoro non combattente considera le sue armi naturali come attacchi secondari. Tali attacchi sono effettuati con penalità -5, e l'animale aggiunge solo metà del suo modificatore di Forza al danno.
  • Competente in nessun tipo di armatura a meno che non sia Addestrato al Combattimento.
  • Gli animali respirano, mangiano e dormono.

Iniziativa: +4
Sensi: Fiuto, Visione Crepuscolare, Percezione +12

Cinghiale.jpg
Paizo Blog

Difesa

CA: 15, contatto 9, impreparato 15 (+6 naturale, -1 taglia)
PF: 42 (5d8+20)
Tiri Salvezza: Tempra +7, Riflessi +4, Volontà +2
Capacità Difensive: Ferocia

Attacco

Velocità: 12 m
Mischia: corno +8 (2d6+9)

Statistiche

Caratteristiche: Forza 23, Destrezza 10, Costituzione 17, Intelligenza 2, Saggezza 13, Carisma 8
Bonus di Attacco Base: +3
BMC: +10
DMC: 20
Talenti: Abilità Focalizzata (Percezione), Iniziativa Migliorata, Robustezza
Abilità: Percezione +12

Capacità Speciali

Ferocia (Str)

Una creatura dotata di ferocia rimane cosciente e può continuare a combattere anche quando i suoi punti ferita totali scendono sotto a 0. La creatura è comunque Barcollante e perde 1 punto ferita per round. Una creatura dotata di ferocia muore comunque quando i suoi punti ferita totali raggiungono un punteggio negativo pari al suo punteggio di Costituzione.

Ecologia

Ambiente: Foreste Temperate o Tropicali
Organizzazione: Solitario, coppia o branco (3-8)
Tesoro: Nessuno

Descrizione

Mentre il cinghiale è in genere irascibile ed aggressivo, il furioso deodonte (noto anche come cinghiale crudele presso la gente comune e i cacciatori) è feroce e violento. Pur essendo onnivoro come i suoi simili, il deodonte preferisce cibarsi di carne. I suoi denti affilati e la vista acuta lo rendono un ottimo predatore. Sebbene il deodonte sia principalmente un ripulitore, non si fa problemi ad attaccare le creature che incontra mentre va in cerca di cibo, o quelle che capitano involontariamente nel suo territorio. Orchi particolarmente coraggiosi o abili amano usare i deodonti come cavalcature, e la cavalleria orchesca montata su cinghiali crudeli rappresenta una forza spaventosa. Un deodonte adulto è lungo 3 metri, è alto al garrese 2.1 metri e pesa circa 1.000 kg.


Fonte: http://www.d20pfsrd.com/bestiary/monster-listings/animals/boar/dire-boar