13) Bestiario

AchaieraiGS 5 PE: 1.600

Questa bestia simile a un uccello è tutta una testa che corre su quattro zampe scagliose. Dal suo becco a rostro esce una nube di vapore nero.
Allineamento: LM
Categoria: Esterno (Extraplanare, Legale, Malvagio) Grande

Esterno

Un esterno è almeno in parte composto dell’essenza (ma non per forza della materia) di un piano differente dal Piano Materiale. Alcune creature hanno un altro tipo e diventano esterni quando giungono ad un punto più alto (o più infimo) dell'esistenza spirituale. Un esterno ha i seguenti privilegi.

Tratti

Un esterno possiede i seguenti tratti (se non è indicato diversamente nella descrizione della creatura).

  • Scurovisione 18 metri.
  • A differenza della maggior parte delle creature viventi, un esterno non ha una natura dualistica: la sua anima ed il suo corpo sono una cosa sola. Quando viene ucciso, non c’è un’anima che si liberi. Gli incantesimi che riportano l’anima nel corpo, come Rianimare Morti, Reincarnazione e Resurrezione non funzionano sugli esterni. Serve un effetto magico, come Desiderio Limitato, Desiderio, Miracolo o Resurrezione Pura per riportarlo in vita. Un esterno con il Sottotipo Nativo può essere rianimato, resuscitato o reincarnato come le altre creature viventi.
  • Competente nelle armi semplici, da guerra e nelle armi che utilizza nella sua descrizione.
  • Competente nel tipo di armatura (leggera, media o pesante) che indossa nella descrizione e nelle armature più leggere. Gli esterni che non vengono descritti con un’armatura non sono competenti nelle armature. Gli esterni sono competenti negli scudi se sono competenti in qualsiasi forma di armatura.
  • Gli esterni respirano, ma non hanno bisogno di mangiare o dormire (ma possono farlo se lo desiderano). Gli esterni nativi respirano, mangiano e dormono.

Sottotipo Extraplanare

Questo sottotipo viene applicato a tutte le creature che si trovano su un piano diverso dal loro piano nativo. Una creatura che viaggia fra i piani può ottenere o perdere questo sottotipo quando viaggia di piano in piano. Le descrizioni dei mostri suppongono che gli incontri con i mostri avvengano sul Piano Materiale, e tutte le creature non native del Piano Materiale hanno il sottotipo extraplanare (che non avrebbero sul loro piano nativo). Tutte le creature extraplanari hanno il proprio piano nativo menzionato nella descrizione. Le creature non contrassegnate come extraplanari sono native del Piano Materiale, ed ottengono il sottotipo extraplanare se lasciano il Piano Materiale. Nessuna creatura ha il sottotipo extraplanare quando si trova su un piano di transizione, come il Piano Astrale, il Piano Etereo o il Piano delle Ombre.

Sottotipo Legale

Questo sottotipo viene di solito applicato agli esterni nativi dei piani esterni di allineamento legale. La maggior parte delle creature che possiede questo sottotipo è anche di Allineamento legale; se però il loro allineamento dovesse cambiare, mantengono questo sottotipo. Qualsiasi effetto che dipenda dall'allineamento considera queste creature come se avessero allineamento legale, a prescindere dal loro allineamento effettivo. La creatura subisce effetti legati anche al suo allineamento effettivo. Una creatura con il sottotipo legale supera la Riduzione del Danno come se le sue armi naturali e le armi che impugna fossero di allineamento legale.

Sottotipo Malvagio

Questo sottotipo viene di solito applicato agli esterni nativi dei piani esterni di allineamento malvagio. La maggior parte delle creature che possiede questo sottotipo è anche di Allineamento malvagio; se però il loro allineamento dovesse cambiare, manterrebbero questo sottotipo. Qualsiasi effetto che dipenda dall'allineamento considera queste creature come se avessero allineamento malvagio, a prescindere dal loro allineamento effettivo. La creatura subisce effetti legati anche al suo allineamento effettivo. Una creatura con il sottotipo malvagio supera la Riduzione del Danno come se le sue armi naturali e le armi che impugna fossero di allineamento malvagio.

Iniziativa: +1
Sensi: Scurovisione 18 m; Percezione +12

Difesa

CA: 20, contatto 11, impreparato 18 (+1 Destrezza, +9 naturale, +1 schivare, -1 taglia)
PF: 52 (7d10+14)
Tiri Salvezza: Tempra +7, Riflessi +6, Volontà +4
RI: 20

Attacco

Velocità: 15 m
Mischia: Morso +10 (2d6+4), 2 artigli +10 (1d6+4)
Attacchi Speciali: Nube Nera
Spazio: 3 m
Portata: 3 m con artigli

Statistiche

Caratteristiche: Forza 19, Destrezza 13, Costituzione 14, Intelligenza 11, Saggezza 14, Carisma 16
Bonus di Attacco Base: +7
BMC: +12
DMC: 24 (28 contro Sbilanciare)
Talenti: Attacco Rapido, Mobilità, Riflessi in Combattimento, Schivare
Abilità: Acrobazia +11 (+19 Saltare), Furtività +7, Intuizione +12, Nuotare +14, Percezione +12, Scalare +14, Volare +0
Linguaggi: Infernale

Capacità Speciali

Nube Nera (Sop)

Un achaierai può esalare, tre volte al giorno, una nube asfissiante di fumo tossico. Tutte le creature entro 3 metri da esso subiscono immediatamente 2d6 danni dal momento che i loro tessuti bruciano, fondono e imputridiscono. La nube, così come la carne, erode anche la salute mentale: chiunque subisca danni dalla nube nera deve effettuare anche un TS su Tempra con CD 15 o rimane Confuso. A ogni round, la vittima può tentare un altro TS su Tempra con CD 15 per riprendersi dalla Confusione; altrimenti persiste finché la condizione non viene rimossa o la vittima non riesce a superare il Tiro Salvezza. La confusione di una nube nera è un effetto di influenza mentale. La CD del Tiro Salvezza è basata su Costituzione. Gli achaierai sono immuni a questa capacità.

Ecologia

Ambiente: Qualsiasi (Inferno)
Organizzazione: Solitario o stormo (5–8)
Tesoro: Standard

Descrizione

Un achaierai è un predatore e necrofago dei piani inferiori simile a un grande uccello incapace di volare, anche se testa e corpo sono fusi fra loro, con quattro zampe e ali atrofiche. Il loro piumaggio folto e oleoso copre tutto il corpo e ne nasconde le ali. Un achaierai adulto pesa circa 340 kg.

Pur non essendo diavoli, gli achaierai vivono e cacciano nelle pianure dell’Inferno, dove sfruttano le loro lunghe gambe simili a trampoli per battere in velocità e catturare le anime perdute e i diavoli inferiori che si trovano nei loro territori di caccia. Una volta giunto vicino alla preda, l’achaierai attacca con le due zampe anteriori, colpendo o artigliando, mentre morde con il suo enorme becco. Più intelligenti di quanto il loro aspetto farebbe pensare, gli achaierai preferiscono attaccare in branco e usare a loro vantaggio la confusione che creano negli avversari, circondando la preda e attaccando non appena essa si distrae, ritirandosi poi di nuovo prima che essa possa rispondere all’attacco. Si spostano sui campi di battaglia dei piani inferiori, divorando creature e anime morenti capaci di rigenerarsi, comportamento che ha fatto loro meritare il soprannome di “avvoltoi infernali”. Dato che gli achaierai sono immuni alle nubi tossiche dei loro simili, spesso lavorano insieme per dividere i nemici, formare linee di fumo nero per coprire la ritirata o semplicemente per seminare il panico fra gli avversari. Gli achaierai amano sventrare gli avversari e divorarne le viscere calde mentre la loro preda muore urlando. Essendo esterni, gli achaierai non hanno bisogno di mangiare: è la loro malata forma di divertimento.


Fonte: http://www.d20pfsrd.com/bestiary/monster-listings/outsiders/achaierai