13) Bestiario

MedusaGS 7 PE: 3.200

Questa donna snella ed attraente ha occhi stranamente brillanti e la testa coperta di serpenti anziché capelli.
Allineamento: LM
Categoria: Umanoide Mostruoso Medio

Umanoide Mostruoso

Gli umanoidi mostruosi sono simili agli umanoidi, ma hanno tratti mostruosi o bestiali. Spesso hanno anche Capacità Magiche. Un umanoide mostruoso ha i seguenti privilegi.

Tratti

Un umanoide mostruoso possiede i seguenti tratti (se non è indicato diversamente nella descrizione della creatura).

  • Scurovisione 18 metri.
  • Competente in tutte le armi semplici e nelle armi che utilizza nella sua descrizione.
  • Competente nel tipo di armatura (leggera, media o pesante) che indossa nella descrizione, o per classe di personaggio. Gli umanoidi mostruosi che non vengono descritti con un’armatura non sono competenti nelle armature. Gli umanoidi mostruosi sono competenti negli scudi se sono competenti in qualsiasi forma di armatura.
  • Gli umanoidi mostruosi respirano, mangiano e dormono.

Iniziativa: +6
Sensi: Scurovisione 18 m, Visione a 360°; Percezione +16

Medusa.jpg
Paizo Blog

Difesa

CA: 15, contatto 12, impreparato 13 ( +2 Destrezza, +3 naturale)
PF: 76 (8d10+32)
Tiri Salvezza: Tempra +6, Riflessi +8, Volontà +7

Attacco

Velocità: 9 m
Mischia: Pugnale +10/+5 (1d4/19–20), morso di serpente +5 (1d4 più Veleno)
Distanza: Arco Lungo Perfetto +11/+6 (1d8/×3)
Attacchi Speciali: Sguardo Pietrificante

Statistiche

Caratteristiche: Forza 10, Destrezza 15, Costituzione 18, Intelligenza 12, Saggezza 13, Carisma 15
Bonus di Attacco Base: +8
BMC: +8
DMC: 20
Talenti: Arma Accurata, Iniziativa Migliorata, Tiro Preciso, Tiro Ravvicinato
Abilità: Camuffare +10, Furtività +13, Intimidire +13, Percezione +16, Raggirare +10
Linguaggi: Comune
Modificatori Razziali: Percezione +4

Capacità Speciali

Sguardo Pietrificante (Sop)

Pietrifica in modo permanente, 9 metri, Tempra CD 16 (basata su Carisma) nega.

Veleno (Str)

Tipo: Morso—ferimento
TS: Tempra CD 18 (basata su Costituzione)
Frequenza: 1/round per 6 round
Effetto: 1d3 danni a Forza
Cura: 2 TS consecutivi

Visione a 360° (Str)

I capelli-serpe di una medusa le permettono di vedere in tutte le direzioni. Le meduse ottengono bonus razziale +4 alle prove di Percezione e non possono essere Attaccate ai Fianchi.

Ecologia

Ambiente: Paludi temperate e sotterranei
Organizzazione: Solitario
Tesoro: Doppio (Pugnale, Arco Lungo Perfetto con 20 Frecce, altro tesoro)

Descrizione

Le meduse sono creature simili agli umani con serpenti al posto dei capelli. Dalla distanza di 9 metri o più, una medusa può passare facilmente per una bella donna se indossa qualcosa che copre la sua chioma serpentina; quando indossa un abbigliamento che ne cela la testa e il volto può essere scambiata per un’umana anche a distanza ravvicinata. Le meduse usano bugie e travestimenti per celare il loro volto fino a che gli avversari non sono abbastanza vicini da usare il loro sguardo pietrificante, anche se gli piace giocare con la loro preda e possono usare delle frecce fiammeggianti per intrappolare i nemici a distanza. Alcune si divertono a creare intricate decorazioni con le loro vittime, usando la pietrificazione per dare un certo tocco ai loro nascondigli paludosi, ma molte meduse hanno cura di nascondere le prove dei loro scontri precedenti così che i loro nuovi nemici non si accorgano della loro pericolosa presenza.

Avvezze a nascondersi, le meduse cittadine generalmente sono ladre, mentre quelle delle zone selvagge spesso finiscono per essere ranger. Le meduse delle leggende più note, tuttavia, sono quelle che prendono livelli da bardo o chierico. Carismatiche ed intelligenti, le meduse urbane sono spesso coinvolte in gilde di ladri ed altri aspetti del mondo criminale. Le meduse possono formare alleanze con creature cieche o non morti intelligenti, entrambi immuni al loro sguardo pietrificante. Le meduse incantatrici fungono spesso da oracoli o profetesse, vivendo generalmente in remote zone di leggendaria potenza o dalla storia infausta. Queste meduse oracoli traggono grande diletto dal loro ruolo, e se ci si presenta con i giusti doni e adulazioni, i segreti che offrono possono essere veramente utili. Naturalmente, i nascondigli di queste potenti creature sono decorati con le statue di coloro che le hanno offese, come monito ad usare le dovute cautele durante gli incontri.

Tutte le meduse sono femmine. Raramente, una medusa decide di prendere un maschio umanoide come compagno, generalmente grazie all'aiuto di una Elisir d’Amore o qualche magia simile, ed hanno sempre cura di non pietrificare il loro prigioniero, a meno che non si siano annoiate della sua compagnia.


Fonte: http://www.d20pfsrd.com/bestiary/monster-listings/monstrous-humanoids/medusa