13) Bestiario

RatlingGS 2 PE: 600

Questa creatura simile a un ratto ha piccole mani umane al posto delle zampe anteriori e un'inquietante volto umano con una bocca zannuta.
Allineamento: CM
Categoria: Bestia Magica Minuscola

Bestia Magica

Le bestie magiche sono simili agli animali ma possono avere un punteggio di Intelligenza superiore a 2 (nel qual caso la creatura capisce almeno un linguaggio, pur non essendo necessariamente in grado di parlarlo). Le bestie magiche hanno di solito capacità soprannaturali o straordinarie, ma a volte hanno soltanto un aspetto o un comportamento bizzarro. Una bestia magica ha i seguenti privilegi.

Tratti

Una bestia magica possiede i seguenti tratti (se non è indicato diversamente nella descrizione della creatura).

  • Scurovisione 18 metri.
  • Visione Crepuscolare.
  • Competente soltanto nelle sue armi naturali.
  • Competente in nessun tipo di armatura.
  • Le bestie magiche respirano mangiano e dormono.

Iniziativa: +2
Sensi: Individuazione del Magico, Scurovisione 18 m, Visione Crepuscolare; Percezione +6

Difesa

CA: 16, contatto 15, impreparato 13 (+2 Destrezza, +1 naturale, +1 schivare, +2 taglia)
PF: 19 (3d10+3)
Tiri Salvezza: Tempra +4, Riflessi +5, Volontà +1
Immunità: malattia, veleno
Capacità Difensive: Eludere

Attacco

Velocità: 9 m, Nuotare 9 m, Scalare 6 m, Scavare 3 m
Mischia: morso +3 (1d3-2 più 1 da Sanguinamento)
Attacchi Speciali: Attacco Furtivo +1d6
Spazio: 75 cm
Portata: 0 m
Capacità Magiche: LI 6°; Concentrazione +7

Statistiche

Caratteristiche: Forza 6, Destrezza 15, Costituzione 13, Intelligenza 12, Saggezza 10, Carisma 13
Bonus di Attacco Base: +3
BMC: +3
DMC: 12 (16 contro Sbilanciare)
Talenti: Mobilità, Schivare
Abilità: Conoscenze (piani) +4, Furtività +16, Nuotare +6, Percezione +6, Scalare +6
Linguaggi: Aklo; Parlare con gli Animali (solo roditori), Linguaggi
Qualità Speciali: Usare Pergamene

Capacità Speciali

Usare Pergamene (Str)

Un ratling può lanciare incantesimi d qualsiasi pergamena magica, come se avesse l'incantesimo nella sua lista degli incantesimi.

Ecologia

Ambiente: Qualsiasi Urbano
Organizzazione: Solitario o conclave (2-20 più 2-12 Ratti Crudeli e 1-4 Sciami di Ratti)
Tesoro: Standard

Descrizione

Un ratling è un'orrenda fusione tra un ratto e un umano, un roditore a pelo lungo dalle zampe anteriori simili a mani e un muso che ricorda il volto di un vecchio lascivo. Dalla bocca umanoide del ratling spuntano lunghi incisivi giallognoli più simili a quelli tipici delle fauci di un ratto.

I ratling sono creature carnivore. Sebbene possano sopravvivere mangiando larve, altri roditori e carcasse, preferiscono ci-barsi di creature vive e sangue fresco, in particolar modo quello dei bambini e degli anziani umanoidi. Denotano inoltre un certo interesse per la magia e si aggirano nei pressi dei templi e delle università in cerca di frammenti di conoscenze, libri dimenticati e pergamene da rubare. I ratling si mescolano ai ratti comuni e possono anche accoppiarsi con loro, generando di tutto, da ratti particolarmente grossi e aggressivi (di solito dalle fattezze umanoidi vestigiali o dotati di altre ripugnanti malformazioni) a piccoli ratling e ratti deformi. In caso di una cucciolata mista, il piccolo ratling solitamente uccide e mangia i suoi fratelli, per poi disporre i cadaveri smembrati e squartati secondo uno schema semi-occulto.

I ratling anziani spesso ottengono l'Archetipo Semplice Avanzato o livelli da Chierico, Fattucchiere, Mago od Oracolo (alcuni ottengono perfino dei livelli da Ladro, in particolare se si associano a una gilda di ladri o a Ratti Mannari). Questi anziani spesso diventano i capi dei loro simili, fondando cabale organizzate in modo analogo alle università che in genere infestano. Se un ratling riesce ad ottenere un famiglio, normalmente sceglie un topo, stabilendo con lui un legame che spesso va ben oltre la semplice compagnia sovrannaturale. Un ratling non può mai scegliere un altro ratling come famiglio. Un famiglio ratling ottiene la capacità Comunione una volta a settimana come capacità magica, che può utilizzare per conto del proprio padrone. L'incantatore di solito concede al famiglio di bere il proprio sangue almeno una volta a settimana.

Un ratling misura poco più di 60 cm (sebbene la metà di questa lunghezza sia costituita dalla coda) e pesa 5 kg.


Fonte: http://www.d20pfsrd.com/bestiary/monster-listings/magical-beasts/ratling/