13) Bestiario

SerpentanaGS 2 PE: 600

Questa creatura serpentina ha la testa di un feroce drago e due braccia relativamente corte che terminano in minuscoli artigli.
Allineamento: N
Categoria: Drago Medio

Drago

Un drago è una creatura simile ad un rettile, di solito alata, con capacità magiche o bizzarre. Un drago ha i seguenti privilegi.

Tratti

Un drago possiede i seguenti tratti (se non è indicato diversamente nella descrizione della creatura).

  • Scurovisione 18 metri e Visione Crepuscolare.
  • Immunità ad effetti di sonno magico ed effetti di paralisi.
  • Competente soltanto nelle sue armi naturali, a meno che di forma umanoide (o capace di assumere forma umanoide), nel qual caso competente nelle armi semplici e nelle armi che utilizza nella sua descrizione.
  • Competente in nessun tipo di armatura.
  • I draghi respirano, mangiano e dormono.

Iniziativa: +2
Sensi: Scurovisione 18 m, Visione Crepuscolare; Percezione +8

Serpentana.jpg
Fonte: Paizo Blog

Difesa

CA: 15, contatto 12, impreparato 13 (+2 Destrezza, +3 naturale)
PF: 22 (3d12+3)
Tiri Salvezza: Tempra +4, Riflessi +5, Volontà +5
Immunità: paralisi, sonno

Attacco

Velocità: 9 m, Scalare 9 m
Mischia: morso +5 (1d8+3 più Afferrare)
Attacchi Speciali: Ansito Venefico, Balzare, Sperone (2 artigli +5, 1d4+2)

Statistiche

Caratteristiche: Forza 14, Destrezza 15, Costituzione 12, Intelligenza 5, Saggezza 14, Carisma 11
Bonus di Attacco Base: +3
BMC: +5 (+9 Lottare)
DMC: 17 (Non può essere Sbilanciato)
Talenti: Furtivo, Passo Leggero
Abilità: Artista della Fuga +5, Furtività +10 (+16 nella vegetazione fitta), Intimidire +4, Percezione +8, Scalare +14
Linguaggi: Draconico
Modificatori Razziali: +6 Furtività nella vegetazione fitta

Capacità Speciali

Afferrare (Str)

Se una creatura con questo attacco speciale colpisce con l’attacco indicato (di solito un artiglio o il morso), infligge danni normali e può tentare di Cominciare una Lotta come Azione Gratuita senza provocare Attacchi di Opportunità. A meno che non sia diversamente indicato, afferrare funziona solo contro avversari della stessa taglia o inferiore a quella della creatura. La creatura che afferra può scegliere di condurre la lotta normalmente o di trattenere l’avversario soltanto con la parte del corpo che ha utilizzato per afferrarlo. In questo caso, subisce una penalità di –20 alle Prove di Manovra in Combattimento effettuate per mantenere la presa, ma non ottiene la condizione In Lotta. La creatura non infligge danni aggiuntivi con una presa, a meno che non abbia l’attacco speciale Stritolare. Se la creatura non può stritolare, ogni prova di lottare successiva infligge automaticamente alla creatura trattenuta il danno indicato per l’attacco che ha stabilito la presa. Altrimenti, infligge anche il danno dello stritolamento (per l’ammontare indicato nella descrizione della creatura).

Le creature con l’attacco speciale afferrare ottengono bonus +4 alle manovre in combattimento effettuate per iniziare e mantenere una lotta. A meno che non sia diversamente indicato, afferrare funziona solo su avversari non più grandi della taglia della creatura. In caso contrario, viene indicato nella riga attacchi speciali della creatura.

Ansito Venefico (Str)

Il respiro di un serpentana contiene vapori velenosi. Mentre è In Lotta, invece di effettuare il suo attacco con il morso o il suo attacco di sperone, un serpentana può esalare veleno sul viso della vittima. Un serpentana deve cominciare il suo turno In Lotta per utilizzare questa capacità, pertanto non può cominciare una Lotta ed utilizzare il suo ansito venefico nel corso dello stesso turno.

Veleno del Serpentana

Tipo: Respiro—inalazione
TS: Tempra CD 12
Frequenza: 1/round per 2 round
Effetto: 1d2 danni a Forza
Cura: 1 TS.
La CD del Tiro Salvezza è basata su Costituzione.

Balzare (Str)

Quando una creatura con questo attacco speciale compie una Carica, può effettuare un attacco completo (incluso l'attacco con gli speroni, se lo possiede).

Sperone (Str)

Una creatura con questo attacco speciale ottiene attacchi naturali extra in determinate condizioni, di solito quando entra in lotta con un avversario. Oltre alle opzioni accessibili a chiunque sia in lotta, un mostro con la capacità sperone ottiene due attacchi addizionali con gli artigli che può utilizzare contro un avversario in lotta. Il bonus e il danno dell’attacco sono inclusi nella descrizione del mostro. Un mostro con la capacità sperone deve cominciare il turno In Lotta per utilizzare gli speroni: non può cominciare una lotta e colpire con gli speroni nello stesso turno.

Ecologia

Ambiente: Qualsiasi Foresta
Organizzazione: Solitario o nido (2-5)
Tesoro: Standard

Descrizione

Si. pensa che i serpentana siano cugini primordiali dei draghi puri, che si sono separati millenni or sono dalla linea originaria, per evolversi in un modo che li ha resi notevolmente differenti. Di taglia decisamente inferiore, se paragonati ai loro cugini più grandi, i serpentana sono comunque creature feroci. Sebbene non siano esemplari particolarmente notevoli, se paragonati ai loro più famosi congiunti, la maggior parte degli altri rettili non può paragonarsi a loro sul piano intellettivo. Sono in grado di comprendere il Draconico, sebbene gli altri linguaggi vadano al di là delle limitate doti comunicative della maggior parte dei serpentana. Nonostante ciò, i serpentana sono estremamente astuti, in grado di costruire complesse tane e trappole rudimentali.

I serpentana sono piuttosto rari e solo pochi avventurieri, estremamente fortunati e particolarmente curiosi, possono vantarsi di averne visto un esemplare vivo. I resoconti di questi avvistamenti, comunque, convengono tutti su alcune informazioni basilari. I serpentana hanno dimensioni approssimativamente pari a quelle di un umano adulto, possiedono solo due arti e sono privi di ali, sono dotati di un respiro dai deboli effetti venefici simile al soffio dei draghi puri loro parenti. Un serpentana adulto è lungo tra 1,8 e 2,4 metri, compresa la sua sinuosa coda priva di organi, e pesa tra i 200 e i 250 kg. Le scaglie di un serpentana, di colori che variano tra diverse tonalità di marrone, verde e grigio, offrono alla creatura limitate capacità di mimetismo.

Così come i draghi puri, i serpentana sono esclusivamente carnivori. Trascorrono la maggior parte del loro tempo nascosti, in attesa di avventarsi su qualsiasi preda si avvicini troppo. Consumano il loro cibo lentamente, nella sicura e remota oscurità delle loro tane. I serpentana sono dotati di rimarchevoli capacità per mimetizzarsi e tendere imboscate.


Fonte: http://www.d20pfsrd.com/bestiary/monster-listings/dragons/tatzlwyrm