13) Bestiario

AppostatoGS 7 PE: 3.200

Allineamento: N
Categoria: Aberrazione Enorme

Aberrazione

Un'aberrazione possiede anatomia bizzarra, strane capacità, una mente aliena o una combinazione delle tre. Un'aberrazione ha i seguenti privilegi.

Tratti

Un'aberrazione possiede i seguenti tratti (se non è indicato diversamente nella descrizione della creatura).

  • Scurovisione 18 metri.
  • Competente nelle sue armi naturali. Se di forma generalmente umanoide, competente in tutte le armi semplici e nelle armi che utilizza nella sua descrizione.
  • Competente nel tipo di armature (leggere, medie o pesanti) che indossa nella descrizione e nelle armature più leggere. Le aberrazioni che non vengono descritte con un'armatura non sono competenti nelle armature. Le aberrazione sono competenti negli scudi se sono competenti in qualsiasi forma di armatura.
  • Le aberrazioni respirano mangiano e dormono.

Iniziativa: +5
Sensi: Fiuto, Percezione Cieca 3 m, Scurovisione 18 m; Percezione +5

Appostato.jpg
Paizo Blog
Razza Predatrice  
Cappuccio del Boia
Appostato
Intrappolatrice

Difesa

CA: 19, contatto 9, impreparato 18 (+1 Destrezza, +10 naturale, -2 taglia)
PF: 85 (10d8+40)
Tiri Salvezza: Tempra +7, Riflessi +4, Volontà +9
RD: 10/perforante o tagliente
Resistenze: freddo 10, fuoco 10
Capacità Difensive: Amorfo
Debolezze: Sensibilità alla Luce

Attacco

Velocità: 3 m, Scalare 1,5 m, Volare 12 m (scarsa)
Mischia: schianto +15 (3d6+15 più Afferrare)
Attacchi Speciali: Soffocare, Stritolare (3d6+15)
Spazio: 4,5 m
Portata: 3 m

Statistiche

Caratteristiche: Forza 30, Destrezza 12, Costituzione 19, Intelligenza 2, Saggezza 15, Carisma 9
Bonus di Attacco Base: +7
BMC: +19 (+23 Lottare)
DMC: 30 (non può essere Sbilanciato)
Talenti: Abilità Focalizzata (Furtività), Abilità Focalizzata (Percezione), Combattere alla Cieca, Iniziativa Migliorata, Riflessi in Combattimento
Abilità: Furtività +8 (+16 in aree rocciose), Percezione +5, Scalare +18, Volare +1
Modificatori Razziali: +4 Furtività (+12 in aree rocciose)

Capacità Speciali

Afferrare (Str)

Se una creatura con questo attacco speciale colpisce con l’attacco indicato (di solito un artiglio o il morso), infligge danni normali e può tentare di Cominciare una Lotta come Azione Gratuita senza provocare Attacchi di Opportunità. A meno che non sia diversamente indicato, afferrare funziona solo contro avversari della stessa taglia o inferiore a quella della creatura. La creatura che afferra può scegliere di condurre la lotta normalmente o di trattenere l’avversario soltanto con la parte del corpo che ha utilizzato per afferrarlo. In questo caso, subisce una penalità di –20 alle Prove di Manovra in Combattimento effettuate per mantenere la presa, ma non ottiene la condizione In Lotta. La creatura non infligge danni aggiuntivi con una presa, a meno che non abbia l’attacco speciale Stritolare. Se la creatura non può stritolare, ogni prova di lottare successiva infligge automaticamente alla creatura trattenuta il danno indicato per l’attacco che ha stabilito la presa. Altrimenti, infligge anche il danno dello stritolamento (per l’ammontare indicato nella descrizione della creatura).

Le creature con l’attacco speciale afferrare ottengono bonus +4 alle manovre in combattimento effettuate per iniziare e mantenere una lotta. A meno che non sia diversamente indicato, afferrare funziona solo su avversari non più grandi della taglia della creatura. In caso contrario, viene indicato nella riga attacchi speciali della creatura.

Amorfo (Str)

Il corpo della creatura è malleabile e informe. È immune al danno di precisione (come gli Attacchi Furtivi) e ai Colpi Critici.

Soffocare (Str)

Quando un appostato è In Lotta con un bersaglio, forma un bozzolo ermetico intorno alla sua preda. ll bersaglio In Lotta non può parlare o lanciare incantesimi con componenti verbali e deve trattenere il flato (vedi Soffocamento).

Stritolare (Str)

Una creatura dotata di questa capacità può schiacciare un avversario, infliggendogli danni contundenti, con una prova di lottare effettuata con successo (oltre agli altri effetti causati da questa prova, compresi i danni addizionali). I danni inflitti sono indicati nella descrizione della creatura, e di solito sono pari ai danni causati dall’attacco in mischia della creatura.

Ecologia

Ambiente: Qualsiasi Sotterraneo
Organizzazione: Solitario
Tesoro: Standard

Descrizione

Gli appostati sono i maschi pressoché privi di intelletto della specie e seguono quasi le stesse tattiche dei Cappucci del Boia, con la differenza che sviluppano la capacità di allargarsi fino a tendersi, per planare velocemente e in silenzio: agitando la loro carne possono perfino volare in modo maldestro. Solitamente si nascondono sui soffitti delle caverne, alterando la loro colorazione e superficie per adattarsi al terreno circostante.

Come tutte le razze predatrici, gli appostati sono carnivori e prediligono il gusto della carne viva, anche se possono sostentarsi almeno per un certo periodo tramite i minerali che assorbono dalle superfici rocciose grazie ai loro tentacoli. I maschi fanno più fatica a cibarsi di minerali, tuttavia, quindi sono più attivi nella caccia. Sebbene gli appostati siano scarsi nel volo, sono molto abili nel planare e possono sganciarsi e fluttuare in silenzio per più di 30 metri orizzontalmente scendendo di un dislivello di 1,5 o 1,8 metri.

Gli appostati possono raggiungere una lunghezza di 4,5 metri da una punta all'altra e un peso di quasi 250 kg se ben nutriti.


Fonte: http://www.d20pfsrd.com/bestiary/monster-listings/aberrations/lurking-ray/lurker-above/