(Reindirizzamento da Ombra di una Evocazione Superiore)
10) Magia

Ombra di una Evocazione Superiore

Scuola: Illusione (ombra) [ombra]
Livello: Arcanista/Mago/Stregone 7
Tempo di Lancio: 1 azione standard
Componenti: V, S
Raggio di Azione: vedi testo
Effetto: vedi testo
Durata: vedi testo
Tiro Salvezza: Volontà dubita (se si interagisce); variabile; vedi testo
Resistenza agli Incantesimi: sì; vedi testo
Descrizione: Si utilizza del materiale proveniente dal Piano delle Ombre per dare forma ad illusioni quasi reali che rappresentano una o più creature, oggetti o forze. Ombra di una Evocazione Superiore può imitare qualsiasi incantesimo di Evocazione (convocazione) o Evocazione (creazione) da Mago o da Stregone di 6° livello o inferiore.

Le ombre di evocazioni superiori hanno tre quinti (60%) della forza delle loro controparti reali, anche se le creature che credono che le ombre di azioni siano reali sono influenzate da esse al pieno della loro forza. Tutti coloro che interagiscono con gli oggetti, le forze o le creature evocate possono effettuare un Tiro Salvezza su Volontà per riconoscere la loro vera natura.

Gli incantesimi che infliggono danni hanno effetti normali a meno che le creature non superino un Tiro Salvezza su Volontà. Le evocazioni illusorie create infliggono tre quinti (60%) dei danni a chi dubita di esse e gli effetti che non infliggono danni hanno solo una probabilità del 60% di funzionare contro chi dubita di essi. Indipendentemente dal risultato del Tiro Salvezza per dubitare, ad una creatura soggetta all’incantesimo è concesso anche qualsiasi Tiro Salvezza previsto per l’incantesimo che viene simulato, ma la CD del Tiro Salvezza è stabilita in base al livello dell’Ombra di una Evocazione Superiore (7°) piuttosto che in base al normale livello dell’incantesimo. Inoltre, qualsiasi effetto creato da ombra di una evocazione permette la Resistenza agli Incantesimi, anche se l’incantesimo simulato non la prevede. Oggetti e sostanze d’ombra, come foschia occultante, hanno effetti normali tranne che contro quanti dubitano di essi. Contro quest’ultimi hanno solo una probabilità del 60% di funzionare.

Le creature di ombra possiedono solo 3 quinti dei Punti Ferita normali per una creatura di quel tipo (a prescindere dal fatto che siano state o meno riconosciute come ombre). Infliggono i normali danni e possiedono le capacità e le debolezze normali. Contro una creatura che l’ha riconosciuta come creatura d’ombra, comunque, i suoi danni sono solo tre quinti del normale (60%), e tutte le Capacità Speciali che non infliggono danni letali hanno solo una probabilità del 60% di funzionare. (Tirare per ogni utilizzo e per ogni personaggio soggetto all’incantesimo, separatamente.) Inoltre, i bonus alla CA delle creature d’ombra sono solo tre quinti del normale.

Quanti riescono nel loro Tiro Salvezza vedono le ombre di evocazioni superiori come immagini trasparenti sovrapposte a vaghe forme d’ombra. Gli oggetti superano automaticamente i loro Tiri Salvezza sulla Volontà contro questo incantesimo.


Fonte: http://www.d20pfsrd.com/magic/all-spells/s/shadow-conjuration