(Reindirizzamento da Teletrasporto degli Oggetti)
10) Magia

Teletrasporto degli Oggetti

Scuola: Evocazione (teletrasporto)
Livello: Arcanista 7, Fattucchiere 7, Mago 7, Parapsichico 7, Stregone 7
Tempo di Lancio: 1 azione standard
Componenti: V
Raggio di Azione: contatto
Bersaglio: 1 oggetto toccato fino a 25 kg/livello e 81 cm3/livello
Durata: istantaneo
Tiro Salvezza: essuno e Volontà nega (oggetto)
Resistenza agli Incantesimi: sì (oggetto)
Descrizione: Questo incantesimo trasporta istantaneamente un oggetto, ma non se stessi, fino a una destinazione specificata, la cui distanza può essere pari a un massimo di 150 km per livello dell’incantatore. Le creature e le forze magiche non possono essere teletrasportate.

Se lo si desidera, l’oggetto bersaglio può essere inviato in un luogo sperduto del Piano Etereo. In questo caso, il punto da cui l’oggetto è stato teletrasportato rimane debolmente magico finché l’oggetto non viene recuperato. Un Dissolvi Magie lanciato sul bersaglio in quel punto riporta indietro l’oggetto svanito dal Piano Etereo.

Bisogna avere un’idea precisa dell’ubicazione e della disposizione del posto che si vuole far raggiungere. Più l’immagine mentale è chiara, più ci sono possibilità che il teletrasporto funzioni. Aree di forte energia fisica o magica possono rendere il teletrasporto più difficile o perfino impossibile.

Per vedere quanto il teletrasporto funzioni bene, tirate un d% e consultare la tabella. Fate riferimento alle informazioni che seguono per la spiegazione dei termini impiegati nella tabella.

Familiarità Sul Bersaglio Fuori Bersaglio Area Simile Errore
Molto Familiare 01–97 98–99 100
Studiato Attentamente 01–94 95–97 98–99 100
Visto per Caso 01–88 89–94 95–98 99–100
Visto una Volta 01–76 77–88 89–96 97–100
Falsa Destinazione 81–92 93–100
  • Familiarità
    • Molto Familiare: è un posto dove si è stati molto spesso e dove ci si sente come a casa.
    • Studiato Attentamente: è un posto che si conosce bene, perché lo si può vedere, perché ci si è stati spesso o perché lo si è studiato per almeno 1 ora con altri mezzi.
    • Visto per Caso: è un posto visto più di una volta ma che non è molto familiare.
    • Visto una Volta: è un posto visto una volta sola, magari con Scrutare.
    • Falsa Destinazione: è un posto che non esiste, o come se ci si fosse teletrasportati in una locazione altrimenti familiare che non esiste più o che è stata completamente modificata tanto da non essere più familiare. Quando si viaggia verso una falsa destinazione, occorre tirare 1d20+80 per ottenere un risultato sulla tabella invece di tirare un d%, dal momento che non si ha speranza di arrivare a una vera destinazione o nemmeno di essere fuori bersaglio.
  • Sul Bersaglio: Si appare esattamente dove si voleva.
  • Area Simile: Ci si ritrova in un’area che tematicamente e visivamente è simile all’area bersaglio. Solitamente è il luogo più vicino fra quelli simili esistenti all’interno del raggio di azione. Se non ce ne sono, l’incantesimo non ha effetto.
  • Fuori Bersaglio: Si appare incolumi a una distanza e in una direzione casuale dalla destinazione. La distanza fuori bersaglio è un d% della distanza che si voleva percorrere e la direzione viene determinata a caso.
  • Errore: L’incantatore e tutti coloro che si teletrasportavano con lui sono stati “rimescolati”. Ognuno subisce 1d0 danni e si tira di nuovo sulla tabella per vedere dove si finisce. Per questo secondo tiro, occorre tirare 1d20+80. Ogni volta che esce un “Errore”, i personaggi subiscono ulteriori danni e devono ritirare.

Fonte: http://www.d20pfsrd.com/magic/all-spells/t/teleport-object