Norgorber
Simbolo Sacro di Norgorber
Divinità
Titoli Il Mietitore di Reputazione,
Padre Scuoiatore,
Maestro Grigio,
Ditanere,
Re dei Ladri
Dimora Regno di Norgorber, Axis
Allineamento Neutrale Malvagio
Sfere di Influenza Assassinio, avidità, segreti e Veleno
Adoratori Ladri, spie, Assassini, avvelenatori
Allineamento dei Chierici
Domini Concessi Charme, Conoscenza, Inganno, Male, Morte
Sottodomini Concessi Daemon, Furto, Idee, Inganno, Memoria, Omicidio, Spionaggio,
Arma Preferita Spada Corta
Simbolo Maschera con un occhio
Animale Sacro Ragno
Colori Sacri Nero, Grigio

Norgorber (pronunciato NOR-gore-ber) è conosciuto come una Divinità Taldana dei furti e degli omicidi, oltre che un custode di segreti. È chiamato “Mietitore della Reputazione” da alcuni, ma ha titoli più insidiosi tra gli altri suoi fedeli. Rimane un enigma per la maggior parte, e i suoi veri motivi sono sconosciuti. Molti dei suoi seguaci rimangono all'oscuro dei suoi Piani e progetti. Norgorber è l'unico Dio Malvagio tra gli Ascesi.

Storia

Il passato mortale di Norgorber prima di ascendere alla Divinità attraverso la Prova della Pietrastella nel 1893 CA, è sconosciuto al grande pubblico, e i suoi seguaci fanno di tutto per tenerlo segreto. Alcuni credono che se l'origine del Dio fosse conosciuta, il Dio stesso si sarebbe disfatto.
Pochi sanno che è nato a Vyre; mentre la città è un centro della sua adorazione nella Regione del Mare Interno, il suo culto lì mantiene un rigoroso livello di segretezza.

Aspetto

Norgorber è raffigurato più frequentemente come un normale maschio Umano vestito con abiti marroni e neri, con la faccia parzialmente o completamente oscurata.

Relazioni

Norgorber tenta di rimanere Neutrale nei rapporti con gli altri Dei. Abadar, Cayden Cailean, Erastil, Iomedae, Sarenrae e Torag lo vedono con disprezzo e avranno poco a che fare con lui. Divinità ingannatrice, è noto per aiutare coloro che non sostengono i suoi ideali finché il risultato finale è a suo vantaggio. Prima della sua scomparsa, Aroden non amava Norgorber in tutti i suoi aspetti, nonostante fosse indirettamente responsabile della sua ascensione. “Padre Scuoiatore” è alleato con Achaekek, mentre Norgorber generalmente accoglie Gyronna e Sivanah. Non sorprende che altre Divinità non si fidino completamente di lui a causa del suo debole per il tradimento e il sabotaggio. C'è una leggera rivalità tra i seguaci e Norgorber e quelli di Irori, poiché il “Maestro dei Maestri” ritiene che l'uso di Norgorber di un Artefatto Magico per raggiungere la Divinità sia un inganno. Norgorber ha un fascino per l'Arcidiavolo Mefistofele a causa dell'interesse del questo per i segreti; Norgorber si chiede quali informazioni siano realmente contenute nella mente dell'Arcidiavolo.

Servitori

La Divina Razza di servitori di Norgorber è il Karumzek, creatura simile a scheletro che eccelle in tutti gli aspetti per cui il Dio è conosciuto: la creazione di Veleni e altri oggetti alchemici, che mantengono segreti e che eccellono nell'assassinio.

Servitori unici

Chiesa di Norgorber

Gli adoratori di Norgorber sono considerati cultisti da quasi tutti gli abitanti della Regione del Mare Interno. Il culto è proibito in quasi tutte le nazioni tranne ad Absalom, dove è tollerato. Il culto è diviso in quattro parti, ognuna focalizzata su un aspetto specifico di Norgorber e che presta solo un'attenzione marginale agli altri. Lavorano tutti insieme in qualche modo, tuttavia, per far avanzare un piano segreto. I suoi seguaci indossano maschere per identificarsi e come simbolo della loro devozione al Dio. Alcuni fedeli indossano maschere diverse per indicare diverse emozioni o segnali e rimuovono solo le maschere più intime in privato. Le maschere stesse sono spesso elaborate, con mascelle a cerniera e lenti colorate. Ci sono culti dedicati a Norgorber nel Galt, nell’Isola Mediogalti, nel Nex, nell’Osirion, nei Regni Fluviali, nei Ceppi, nelle Terre Fradice, nel Taldor, in Varisia, tra i Keleshiti, i Taldani, i Varisiani, gli Gnomi, gli Halfling e i Mezzorchi in tutta la Regione del Mare Interno.
Gli adoratori di Norgorber provengono da tutti i ceti sociali e tutti loro sono definiti Figli e Figlie della Maschera; molti sono Chierici, Ladri, Bardi e Assassini. La maggior parte dei seguaci di Norgorber sceglierà uno dei suoi quattro aspetti per adorare particolarmente. I seguaci del culto del ”Padre Scuoiatore” sono conosciuti come il Culto delle Oscure, e sono i più estremi tra i pazzi Assassini, che commettono atrocità nella sua riverenza. Le spie e le persone politicamente orientate che lo adorano come il “Mietitore della Reputazione” lo considerano la Divinità della conoscenza segreta e includono l'organizzazione dell’Ustalav chiamata Anaphexia. Ladri riveriscono il “Maestro Grigio”. Assassini, alchimisti e erboristi seguono “Ditanere”.

Halfling

Gli Halfling sono imbarazzati nell'ammettere che alcuni della loro Razza adorano Norgorber: quelli che si sono rivolti al crimine e quelli che sono disincantati con il loro ruolo normale nella vita. Ci sono abbastanza Halfling che seguono moltissimi culti diversi. Gli Halfling di Norgorber spesso mantengono una lealtà verso le loro comunità Halfling, aiutandoli segretamente ad usare i loro talenti oscuri. La maggior parte dei cultisti Halfling favoriscono l'aspetto di Norgorber noto come il “Maestro Grigio” dove si trovano i rari inquisitori Halfling; altri con un debole per il Veleno seguono “Ditanere”. Gli Halfling che seguono il “Padre Scuoiatore” sono rari quanto pazzi. Il Dio Halfling Thamir Gixx è anche in qualche modo collegato con Norgorber.

Clero

I colori cerimoniali di Norgorber sono neri e marroni. Gli abiti della setta seguono di solito le mode moderne, per confondersi con la popolazione comune. I suoi Sacerdoti sono tutti padroni imitatori e uomini di fiducia, in grado di assumere identità e infiltrarsi nelle organizzazioni e portarle giù dall'interno.

Templi e Santuari

Esteriormente, i templi di Norgorber sono più simili a gilde dei ladri o di mercanti che di un sito religioso. La loro vera natura è spesso nascosta, trasformata durante la notte per essere evidenti ai fedeli. I templi sono gestiti da un maestro della gilda con diversi subalterni sotto una catena di comando militare o aziendale.

Testi Sacri

Diciassette brevi testi, almeno, sono associati a Norgorber, essi hanno tutti nomi in codice e sono spesso mascherati da libri insignificanti. L'antologia della fede di Norgorber è intitolata Le Parole Dietro la Maschera, anche se non è probabile che due copie siano uguali o interpretate allo stesso modo. Una setta minore, considerata eretica dai “normali” seguaci di Norgorber, segue un testo apocrifo noto come Esca Oscura che incarica i seguaci di rivelare il maggior numero di segreti innocenti su se stessi, in modo da dissuadere chiunque a scavare ulteriormente.

Storia della Chiesa

La lotta per il dominio tra le chiese di Nethys, Norgorber e Sarenrae innescò le Guerre di Fede nel Rahadoum nel 2498 CA. Questa sanguinosa guerra civile alla fine portò all'espulsione di tutte le religioni dal Rahadoum nel 2560 CA e all'istituzione delle Leggi dell'Uomo.

Festività

Il 2 e il 3 di Desnus, i suoi seguaci celebrano la Notte della Supremazia, la data in cui Norgorber ha completato la Prova della Pietrastella. C'è anche una festa più sinistra che si svolge nel bel mezzo dell'inverno. Una persona innocente viene rapita e sacrificata con l'uso di Veleno per celebrare l'Ascensione di Norgorber.

Animali preferiti

Gli Dei sono spesso associati a certi Animali, sia perché posseggono una qualità favorita dal Dio, sia perché i fedeli godono di un'affinità speciale per loro. Gli Animali preferiti di Norgorber includono Ragni, Ratti, Corvi, Taccole e Animali velenosi.


Fonte: http://www.pathfinderwiki.com/wiki/Norgorber