10) Magia

Dominare Persone

Scuola: Ammaliamento (compulsione) [influenza mentale]
Livello: Arcanista 5, Bardo 4, Fattucchiere 5, Mago 5, Mesmerista 4, Occultista 5, Parapsichico 5, Scaldo 4, Sciamano 5, Spiritista 5, Stregone 5
Tempo di Lancio: 1 round
Componenti: V, S
Raggio di Azione: vicino (7,5 m + 1,5 m ogni 2 livelli)
Bersaglio: 1 creatura Umanoide
Durata: 1 giorno/livello
Tiro Salvezza: Volontà nega
Resistenza agli Incantesimi: sì
Descrizione: Si è in grado di controllare le azioni di una qualsiasi creatura Umanoide mediante un legame telepatico con la mente del soggetto.

Se si ha un linguaggio in comune, si può generalmente costringere il soggetto ad eseguire i comandi entro i limiti delle sue capacità. Se non si condivide nessun linguaggio, si può impartire solo comandi di base come “vieni qui”, “vai lì”, “combatti” o “stai fermo”. Si è a conoscenza di ciò che il soggetto sta provando ma non si ricevono percezioni sensoriali dirette da lui, né si può comunicare con lui telepaticamente.

Una volta impartito un ordine alla creatura dominata, questa continua a tentare di eseguirlo con l’esclusione di tutte le altre attività ad eccezione di quelle necessarie per la Sopravvivenza quotidiana (come mangiare, dormire e così via). Grazie a questo limitato spettro di attività, una prova di Intuizione con CD 15 (invece che CD 25) può determinare se il comportamento del soggetto è stato influenzato da un effetto di ammaliamento.

Cambiare le proprie istruzioni o impartire un nuovo ordine alla creatura dominata equivale a un’azione di movimento.

Concentrandosi completamente sull’incantesimo (un’azione standard), si possono ricevere percezioni sensoriali come vengono interpretate dalla mente del soggetto, anche se questo non può comunque comunicarle. Non si può in realtà vedere attraverso gli occhi del soggetto, quindi non è come se si fosse presenti, ma ci si può rendere conto di cosa sta succedendo.

Le creature si oppongono a questo controllo e, se vengono costrette ad intraprendere azioni contro la loro natura, ricevono un nuovo Tiro Salvezza con bonus +2. Ovviamente ordini palesemente autodistruttivi non vengono eseguiti. Una volta stabilito il controllo, il raggio di azione entro il quale può essere mantenuto è illimitato purché entrambi i soggetti rimangano sullo stesso piano. Non c’è bisogno di vedere il soggetto per controllarlo.

Se ogni giorno non si trascorre almeno 1 round a concentrarsi sull’incantesimo, il soggetto riceve un nuovo Tiro Salvezza per liberarsi dal controllo.

Protezione dal Male o altri incantesimi simili possono impedire di esercitare questo controllo o di utilizzare il legame telepatico su un soggetto così protetto, ma tale effetto non dissolve automaticamente l’incantesimo.


Fonte: http://www.d20pfsrd.com/magic/all-spells/d/dominate-person