(Reindirizzamento da Mano Possente)
10) Magia

Mano Possente

Scuola: Invocazione [forza]
Livello: Arcanista 6, Mago 6, Magus 6, Occultista 6, Parapsichico 6, Stregone 6
Tempo di Lancio: 1 azione standard
Componenti: V, S, F (un guanto morbido)
Raggio di Azione: medio (30 m + 3 m/livello)
Effetto: mano di 3 m
Durata: 1 round/livello (I)
Tiro Salvezza: nessuno
Resistenza agli Incantesimi: sì
Descrizione: Mano Possente crea una mano magica Grande che compare tra sé e insegue e spinge via l’avversario che le è stato indicato. La mano ottiene un attacco di Spingere a round e non provoca un Attacco di Opportunità. Il suo BMC per le prove di Spingere usa il livello dell’incantatore invece del suo Bonus di Attacco Base, con bonus +8 alla prova di Forza (punteggio 27), e un bonus per il fatto di essere Grande. La mano si muove sempre assieme al nemico e lo spinge via fino alla massima distanza consentita; non ha limiti di movimento per questo scopo.

Questa mano fluttuante senza corpo si sposta in modo da rimanere sempre tra i due, indipendentemente da dove ci si muove o dai tentativi dell’avversario di aggirarla, offrendo così una copertura (+4 alla CA) contro quell’avversario. Nulla può ingannare la mano, che continua a spostarsi davanti al nemico incurante dell’oscurità, dell’Invisibilità, della metamorfosi o di qualsiasi altro tentativo di nascondersi o mascherarsi. La mano, tuttavia, non insegue l’avversario.

Una Mano Possente è lunga 3 metri ed è quasi altrettanto larga a dita aperte. Ha tanti Punti Ferita quanti ne ha l’incantatore in piena salute e ha CA 20 (+11 naturale, -1 taglia). Subisce danni come una creatura normale, ma gran parte degli effetti magici che non provocano danni non hanno effetto su di essa.

La mano non provoca mai Attacchi di Opportunità da parte degli avversari. Non è in grado di spingere attraverso un Muro di Forza o di entrare in un Campo Antimagia, ma subisce tutti gli effetti di un Muro Prismatico o di una Sfera Prismatica. La mano effettua Tiri Salvezza come quelli del suo incantatore.

Disintegrazione o un Dissolvi Magie effettuato con successo la distruggono.

Dirigere l’incantesimo contro un nuovo avversario è un’azione di movimento.

La mano impedisce agli avversari di avvicinarsi all’incantatore a meno che prima non abbiano avuto successo in un attacco di Spingere, muovendo sia la mano che il bersaglio più vicini all’incantatore. Oppure alla mano può essere ordinato di interporsi, come Mano Interposta. In questo caso qualsiasi creatura che pesi fino a 1.000 kg e che tenti di farsi strada spingendo oltre la mano viene rallentata a metà della sua normale velocità. La mano non riesce a rallentare la velocità di una creatura che pesa più di 1.000 kg, ma continua comunque a influenzare i suoi attacchi.


Fonte: http://www.d20pfsrd.com/magic/all-spells/f/forceful-hand